lunedì 4 giugno 2012

44) Racconto: Haida di Beliveland

Haida di Beliveland
di Noemi Villari
Creatura: Fata


RACCONTO CHE HA PARTECIPATO AL CONCORSO DI RACCONTI BREVI GENERE FANTASY INDETTO DA QUESTO BLOG NELL'APRILE 2012

21 commenti:

  1. davvero fantastico brava!!

    RispondiElimina
  2. meraviglioso *.*

    RispondiElimina
  3. scusatemi per i numerosi errori di battitura... nella seconda frase ho dimenticato il "si" prima di "desidera"
    Noemi :)

    RispondiElimina
  4. Davvero molto bello e scritto molto bene, eccetto alcuni errori di battitura o distrazione davvero ben fatto, i dialoghi sembrano proprio tra due ragazzi della stessa età, descrizione dei fatti e dei personaggi quasi perfetta, riesce a far immaginare al lettore perfettamente l'ambiente e i luoghi dove si trovano, davvero un bel lavoro, brava (:

    RispondiElimina
  5. Molto bello e interessante :)

    RispondiElimina
  6. quando è vero amore, riesce a superare ogni differenza e ad oltrepassare i confini della realtà... il racconto mi ha emozionato molto ed ha il pregio di essere scritto con dolcezza, sensibilità e scorrevolezza. La descrizione accurata dell'ambiente e dei paesaggi riporta in un mondo fiabesco, dove coesistono la pace e l'armonia, al contrario del mondo reale... Ma basta crederci e con la chiave dell'amore tutto può diventare realtà. Vivissimi complimenti all'autrice, alla quale auguro di poter scriverne ancora tanti altri, in grado di donarci belle emozioni...
    Sabrina

    RispondiElimina
  7. Devo dire che questa storia, per quanto breve, mi ha profondamente emozionato, ciò sta a dimostrare che, seppur breve, anche solo uno stralcio di storia può davvero sorprendere. Spero che verrà presto scritto anche un seguito, poiché muoio dalla voglia di farmi altre quattro risate al telefono con l'autrice XD (ovviamente chi non è a conoscenza della parodia del racconto non può capire..)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non c'è di che :P questo e altro, l'importante che finisci la storia! voglio sapere se Sam riuscirà mai a rincontrare la fata a una delle feste!XDXDXD

      Elimina
    2. ok, basta, non ci sveliamo troppo. XD

      Elimina
  8. Bella storia... Soprattutto perche' riesci a far immaginare al lettore il regno incantato che fa da contraltare a quello vero: bello anche il parallelo tra i due mondi e le anime dei due ragazzi che li simboleggiano sotto molti aspetti. Se posso darti un piccolo suggerimento, Qualche nota in piu' sulla descrizione di Sam non guasterebbe; dopodiche' sarai perfetta :)

    Gianmarco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, terrò conto del tuo suggerimento :)

      Elimina
  9. bellissima storia...è un buon inizio per diventare una brava scrittrice...hai tutte le qualità...e te lo auguro vivamente :)

    RispondiElimina
  10. Molto bello, è una storia che attira, complimenti :)

    RispondiElimina
  11. Ti auguro di sognare sempre:il perseverare nei sogni fa si che si avverino,complimenti per la tua prosa fresca,simpatica che lascia ben sperare!Ad semper maiora!!!Simona

    RispondiElimina
  12. Come al solito dissento da questa marea di elogi. Io non l'ho trovato per niente soddisfacente (per non dire demenziale). A parte la marea di errori e refusi è una storia che non regge e fa acqua da tutte le parti.
    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Premetto che non ho nemmeno 18 anni e non ho partecipato ad altri concorsi simili a questo fino ad ora... Mi sono voluta cimentare in un breve racconto riutilizzando l'ambientazione che ho in mente da anni per scrivere un giorno un romanzo (si spera) e mi è venuto abbastanza difficile ridurre la sua spiegazione.
      Gli errori sono frutto del poco tempo nel quale ho scritto il racconto, che purtroppo non ho potuto nemmeno rileggere prima di inviarlo.
      Comunque sia, dire "demenziale" e "fa acqua da tutte le parti", mi pare troppo. Anche se accetto le critiche, questa non mi sembra costruttiva.

      Elimina
    2. Fatti una vita

      Elimina
  13. Il tuo racconto mi è piaciuto molto.Il luogo è ben definito e pieno di descizioni;la storia riguarda una vicenda amorosa tra due creature provenienti da due "mondi" diversi e questo mi ha stuzzicato la voglia di leggere.Il pianeta in cui si svolge la storia è il "paese" dove ognuno di noi sognerebbe di vivere:il fatto che tu abbia enunciato nel racconto diversi problemi del nostro mondo fa intendere che sei una ragazza interessata a ciò che le accade intorno.Se dovessi darti un voto ti darei un dieci e lode!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...